La casa del manoscritto maledetto – Il primo capitolo in anteprima

Il Signore vide che la malvagità degli uomini era grande sulla terra e che...

Pandemie e pandemoni. Medioevo, covid, negazionisti e…

Negli ultimi tempi abbiamo visto tante persone accalcarsi sui balconi con le...

Le proposte per gli editori. I manoscritti ancora liberi da diritti

Ai direttori editoriali, agli editori e alle altre persone interessate...

La casa del manoscritto maledetto. Recensione su Letture Sale & Pepe

Il testo della recensione che pubblico molto volentieri: Questa è maestria!...

Scrivere un romanzo storico. Alcune riflessioni sparse – Seconda parte

Anche nel caso del romanzo storico vale il principio: “Scrivi di ciò...

Scrivere un romanzo storico. Alcune riflessioni sparse – Prima parte

Cari amici, in queste righe cercherò di mettere assieme, con un minimo di...

“Eclissi di Sangue” riceve il secondo premio al Concorso Letterario Nazionale Argentario 2016, sezione inediti

“Eclissi di Sangue” riceve il secondo premio al Concorso Letterario Nazionale Argentario 2016, sezione inediti Previous item Laboratorio di scrittura... Next item La Città del Male sul...

Concorso letterario nazionale Argentario 2016. Secondo classificato sezione narrativa inedita con “Eclissi di Sangue”. Qui di seguito la motivazione

Non importa in quale epoca è ambientata una storia se quello che di più profondo contiene giunge al presente e oltre. È l’idea che accompagna la lettura di Eclissi di sangue . Se il genere letterario a cui un’opera appartiene è la chiave per entrare in ciò che più conta, vale a dire l’uomo in tutta la sua infinita gamma di realtà e di sentimenti, questo romanzo ci fa compiere un percorso ricchissimo al suo interno. Il thriller storico di ispirazione medievale, con citazioni e richiami teologici e biblici, rende noi lettori non solo curiosi di scoprirne la soluzione, come vuole la tradizione del genere, ma riesce a renderci direttamente parte in causa, proponendoci l’eterna
questione dell’uomo di fronte al male e della speranza di vincerlo.

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *