Libri sotto l’ombrellone – Consigli di lettura di Elisa Sergi, giornalista, conduttrice televisiva e blogger

Quest’estate quanti libri avete letto? Personalmente adoro leggere, specie quando mi trovo in vacanza, al mare sotto l’ombrellone in relax, ma quando si hanno figli, e credo che  ogni mamma può darmi ragione, è difficile ritagliarsi momenti del genere, da dedicare alla lettura. Vacanza e relax, quasi sempre non vanno di pari  passo, perciò leggere a questo punto diventa un lusso, attimi preziosi da dedicare a letture interessanti e meritevoli. I libri letti questa estate […]

Nel nome di Allah e di Salvini. Alcune riflessioni sulla Festa del Sacrificio

Dunque, ricapitoliamo. Salvini si dice nauseato per la quantità abnorme di animali sgozzati per la festa islamica di Id al-Kabir, o Festa del sacrificio, che ricorda il sacrificio, per l’appunto, di un montone da parte di Abramo al posto del figlio Ismaele, l’equivalente dell’Isacco nostrano (Corano XXVII, 107). In effetti, come dargli torto? Tutto quel sangue di giovani capretti e montoni fa rabbrividire. Gli ebrei almeno, dopo aver rinunciato ai sacrifici umani, hanno smesso da […]

Viaggio illustrato nella cucina ebraica. Ritorna un grande successo editoriale giunto alla terza edizione

A fine agosto torna in libreria il mio libro “Viaggio illustrato nella cucina ebraica” giunto ormai alla terza edizione dopo un grande successo di vendite. Acquistabile subito in prevendita con lo sconto del 30%! Non un banale libro di ricette ma un viaggio vero e proprio nella cultura alimentare e nella vita religiosa e materiale di un popolo, quello ebraico la cui storia, spesso oscura, farà da sfondo al seguito del Monastero dei delitti, di […]

Librerie, Firenze e la desertificazione. Il grande complotto

A Firenze, altre due librerie indipendenti stanno chiudendo. Altre seguiranno a breve. L’effetto dello sciagurato accordo Messaggerie-Feltrinelli, benedetto dall’Antitrust, sta facendo vedere tutti i suoi effetti. Le piccole librerie indipendenti, cui spesso è stato chiuso il conto, si trovano costrette ad acquistare il libri da grossisti con condizioni molto risicate e con maggiori costi di gestione rispetto alle catene. Per giunta, senza possibilità, quasi sempre, di pagamenti dilazionati (si paga in contrassegno o in contanti, […]

Teodora. La figlia del Circo, di Mariangela Galatea Vaglio. La recensione

Devo confessare di non essere un grande amante dei romanzi storici propriamente detti, prediligendo, semmai, i thriller ambientati nel passato. Essendo uno storico, come formazione, quando desidero informarmi su di un determinato personaggio o sul suo contesto, preferisco affidarmi ai manuali o ai saggi di qualche studioso accreditato. C’è sempre una sorta di sospetto, di ritrosia. E, se vogliamo dirla tutta, quando mi trovo davanti a un testo che si definisce “romanzo storico” mi aspetto […]

Salone del Libro di Torino? Un’altra volta

Amici, causa impegni, non ci sarò al Salone del libro di Torino. La kermesse andrà tranquillamente avanti anche senza il sottoscritto. Il mio ultimo libro “Il monastero dei delitti”, invece, ci sarà. Vi invito, semmai, quando passate allo stand Newton Compton (Pad 2 stand J71) di chiedere informazioni sull’uscita del sequel. Sfogate pure la vostra ansia, diteglielo che non ce la fate più ad aspettare. Minacciateli di leggere davanti a tutti Fabio Volo. Un abbraccio. […]

Recensione di Anna Martini nella rubrica “Un libro in tre minuti” su TsdTv Arezzo del 5 aprile 2018

Un libro in tre minuti – Il monastero dei delitti di Claudio Aita 📚 Il monastero dei delitti di Claudio Aita per Newton Compton editoriQuesto il libro proposto dalla nostra Anna Martini nella diciannovesima puntata di "Un libro in tre minuti".📺 Appuntamento ogni giovedì sul canale 85 del digitale terrestre dopo le edizioni delle 13.30 e delle 19.40 di TSD News. Streaming http://www.tsdtv.it/live/ Pubblicato da TsdTv Arezzo su Giovedì 5 aprile 2018

Mangialibri – 28 marzo 2018

Geremia Solaris viene destato di soprassalto dal suono della sveglia che irrompe violento nella sua camera di Firenze. Non deve andare a lavorare, ma l’abitudine di alzarsi alla stessa ora non lo ha mai lasciato. Ha un forte mal di testa e nausea: sta bevendo troppo, sa che non dovrebbe, tra pochi giorni compirà cinquant’anni e quello che ha costruito, anzi quello che non ha costruito nella vita gli pesa come un macigno. Ma l’arrivo […]