Buona Pasqua? La verità atroce dell’agnello pasquale e perché la Bibbia non ce la racconta giusta

Pubblicato il

Esiste un rapporto stretto fra la pasqua ebraica e il rito molk, ovvero il sacrificio dei bambini a quel dio dai tanti nomi che poi diventerà in area cartaginese Baal Hammon (e alla sua compagna Tanit-Astarte). Molk e non Molok…. qui la Bibbia trae volutamente in inganno. La foto che vedete rappresenta gli scavi del tofet di Tharros, in Sardegna e quelle urne che vedete contenevano i resti dei bambini […]

Lo storico e il thriller. Un rapporto privilegiato

Pubblicato il

Spesso mi sento chiedere perché uno storico e studioso delle religioni, quale a tutti gli effetti per formazione e interessi sono, ha deciso di scrivere dei thriller. Per prima cosa rispondo che sono in buona compagnia. Basti citare Barbara Frale. Ma mi accorgo subito che non è sufficiente. La persona che mi chiede questo, molto spesso la fa perché, seppur inconsapevolmente, è intrisa dell’opinione corrente che considera la letteratura (quella […]

Tricolore e tricolori. Appunti per una festa da rivedere

Pubblicato il

Oggi è la festa del tricolore che, mi dicono, festeggia ben 222 anni. Aderisco ben volentieri con la mia bandiera nazionale, quella friulana, che di anni ne vanta qualcuno di più. Se qualcuno si prende la briga di verificare, nel duomo di Udine ce n’è una che che risale. al più tardi, al 1350. E, diciamocelo, non è stata copiata secondo le mode del momento né è stata utilizzata da […]

La Tavola di Salomone e l’invocazione dei demoni. Un testo maledetto nascosto in una biblioteca friulana

Pubblicato il
La Tavola di Salomone e l'invocazione dei demoni. Un testo maledetto nascosto in una biblioteca friulana

Ho già avuto occasione di trattare degli pseudobiblia, (dal greco pseudobiblion) ovvero di quei testi mai scritti, ma che vengono citati come se fossero veri. Io stesso ne faccio uso nei miei romanzi: nel prossimo thriller che uscirà a primavera per la Newton Compton farà la sua comparsa l’inquietante Libro delle Evocazioni. Ma è sempre così semplice? Esiste davvero una linea di demarcazione così netta fra realtà e invenzione? Su queste […]

Libri sotto l’ombrellone – Consigli di lettura di Elisa Sergi, giornalista, conduttrice televisiva e blogger

Pubblicato il

Quest’estate quanti libri avete letto? Personalmente adoro leggere, specie quando mi trovo in vacanza, al mare sotto l’ombrellone in relax, ma quando si hanno figli, e credo che  ogni mamma può darmi ragione, è difficile ritagliarsi momenti del genere, da dedicare alla lettura. Vacanza e relax, quasi sempre non vanno di pari  passo, perciò leggere a questo punto diventa un lusso, attimi preziosi da dedicare a letture interessanti e meritevoli. […]

Nel nome di Allah e di Salvini. Alcune riflessioni sulla Festa del Sacrificio

Pubblicato il

Dunque, ricapitoliamo. Salvini si dice nauseato per la quantità abnorme di animali sgozzati per la festa islamica di Id al-Kabir, o Festa del sacrificio, che ricorda il sacrificio, per l’appunto, di un montone da parte di Abramo al posto del figlio Ismaele, l’equivalente dell’Isacco nostrano (Corano XXVII, 107). In effetti, come dargli torto? Tutto quel sangue di giovani capretti e montoni fa rabbrividire. Gli ebrei almeno, dopo aver rinunciato ai […]

Sindone, media e preconcetti: ci risiamo?

Pubblicato il

Come molti di voi sapranno, sono molto affascinato dall’argomento Sindone, tanto che ne ho fatto un elemento centrale nella trama del mio libro “Le colline oscure”. Intendiamoci, sono un non credente (“mio malgrado”, direbbe Geremia Solaris) e che non si fa molte illusioni su una realtà che trascenda la nostra ben misera esistenza. Ma sono uno storico di formazione, un ricercatore quindi senza pregiudizi ma con i piedi ben piantati […]

Librerie, Firenze e la desertificazione. Il grande complotto

Pubblicato il

A Firenze, altre due librerie indipendenti stanno chiudendo. Altre seguiranno a breve. L’effetto dello sciagurato accordo Messaggerie-Feltrinelli, benedetto dall’Antitrust, sta facendo vedere tutti i suoi effetti. Le piccole librerie indipendenti, cui spesso è stato chiuso il conto, si trovano costrette ad acquistare il libri da grossisti con condizioni molto risicate e con maggiori costi di gestione rispetto alle catene. Per giunta, senza possibilità, quasi sempre, di pagamenti dilazionati (si paga […]

Teodora. La figlia del Circo, di Mariangela Galatea Vaglio. La recensione

Pubblicato il

Devo confessare di non essere un grande amante dei romanzi storici propriamente detti, prediligendo, semmai, i thriller ambientati nel passato. Essendo uno storico, come formazione, quando desidero informarmi su di un determinato personaggio o sul suo contesto, preferisco affidarmi ai manuali o ai saggi di qualche studioso accreditato. C’è sempre una sorta di sospetto, di ritrosia. E, se vogliamo dirla tutta, quando mi trovo davanti a un testo che si […]

Salone del Libro di Torino? Un’altra volta

Pubblicato il

Amici, causa impegni, non ci sarò al Salone del libro di Torino. La kermesse andrà tranquillamente avanti anche senza il sottoscritto. Il mio ultimo libro “Il monastero dei delitti”, invece, ci sarà. Vi invito, semmai, quando passate allo stand Newton Compton (Pad 2 stand J71) di chiedere informazioni sull’uscita del sequel. Sfogate pure la vostra ansia, diteglielo che non ce la fate più ad aspettare. Minacciateli di leggere davanti a […]